contatore visite sito html

Se usate il browser CHROME e volete bloccare le pubblicità, consiglio di installare ADBLOCK (gratuito e affidabile). Blocca le pubblicità da tutti i siti (anche da youtube).

 

PROF.SSA SONIA RUSSO - PROGRAMMA DI ITALIANO CLASSE III F

a.s. 2018/2019 – Scuola secondaria di primo grado Pertini

 

GRAMMATICA

 

A) Analisi logica - Ripasso:

1.      Analisi del verbo

2.      Il predicato verbale e nominale

3.      Il soggetto e i complementi diretti

4.      I principali complementi indiretti

B) Analisi del periodo:

1.      La frase semplice e le sue espansioni

2.      La proposizione principale

3.      Le coordinazioni e le subordinazioni

4.      I gradi della subordinata

5.      La proposizione implicita ed esplicita

6.      La tipologia della subordinata


ANTOLOGIA

A) Letteratura italiana:

La prima guerra mondiale: O GORIZIA (Canzone popolare, 1916); LA LEGGENDA DEL PIAVE (G. Gaeta, 1918); ERA UNA NOTTE CHE PIOVEVA (Canzone degli Alpini).

B) Generi, forme e  argomenti:

1.      Sviluppare le seguenti abilità: ascoltare, parlare, leggere, scrivere (informare, narrare, esprimere, argomentare)

2.      Riconoscere, comprendere e applicare le seguenti forme: autobiografia, diario, lettera, poesia, racconto, saggio, descrizione, recensione (anche attraverso le prove Invalsi e gli elaborati).

3.      Percorso di fantascienza

a)          definizione e caratteristiche nel tempo e nei sottogeneri

b)          lettura dei testi del fascicolo di antologia: COME SERVIRE L’UOMO (D. Knight); LE MARGHERITE (F. Brown), RAZZA DI DEFICIENTI (I. Asimov); GIORNO D’ESAME (H. Slesar); SENTINELLA (F. Brown); IL VELDT (R. Bradbury); brano tratto da 1984.

Il percorso di fantascienza è stato accompagnato dalla visione dei film: WILD WILD WEST,  GATTACA, PAYCHECK, IL QUINTO ELEMENTO.

C) Lettura del libro: Se il diavolo porta il cappello, Silei.

 

PROF.SSA SONIA RUSSO - PROGRAMMA DI STORIA CLASSE III F

a.s. 2018/2019 – Scuola secondaria di primo grado Pertini

 

1.             Napoleone e il congresso di Vienna: le caratteristiche dell’esercito di Napoleone; le battaglie; la nascita dell’Impero; la campagna di Russia; la sconfitta; il congresso di Vienna.

2.             La II rivoluzione industriale: invenzioni e scoperte; miglioramenti e peggioramenti sociali; imperialismo e neocolonialismo.

3.             La giustificazione pseudoscientifica del razzismo: da Lamark a Darwin, da Spencer a Chamberlain, Gobineau e Goebbels.

4.             La grande guerra: cause e motivazioni degli scontri; tensioni geopolitiche tra gli Stati; fasi della guerra; battaglie principali italiane ed europee; esito della guerra.

5.             Trattato di Versailles: trasformazioni geopolitiche dopo il 1918; la situazione sociale, politica, economica e militare dei singoli Stati dopo la guerra.

6.             La rivoluzione russa: le fasi principali della rivoluzione; la nuova struttura sociale ed economica sovietica; i punti fondamentali della organizzazione dell’URSS sotto Stalin e Trockij; la trasformazione sociale e politica dell’URSS sotto la dittatura di Stalin.

7.             La situazione sociale in italia nel primo dopoguerra: lo scontento dei reduci, dei lavoratori e degli irredentisti; il biennio rosso e le leghe bianche, le rivolte nelle città e nelle campagne; la repressione delle proteste, le elezioni del 1921.

8.             La nascita del fascismo: il movimento fascista e il partito fascista; la marcia su Roma e la legittimazione di Vittorio Emanuele III; le elezioni del 1924, l’uccisione di Matteotti e la secessione dell’Aventino; la persecuzione politica degli oppositori, le “leggi fascistissime” e l’accentramento dei poteri; la “fascistizzazione” dell’Italia e la trasformazione della società.

9.             La nascita del nazismo: il putsch di Monaco e il “Mein Kampf”, la repubblica di Weimar e le elezioni del 1932; l’accentramento del potere nelle mani di Hitler, la persecuzione degli oppositori esterni ed interni, la notte dei lunghi coltelli; l’inizio della persecuzione delle minoranze, la notte dei cristalli e la deportazione, motivazione e sfruttamento del razzismo per fini politico-economici; il progetto di un’Europa nazista.

10.         I campi di concentramento: scopi, organizzazione e tipologia di detenuti.

11.         Le fasi della seconda guerra mondiale: l’asse Roma-Tokio-Berlino, il patto nazisovietico Ribbentropp-Molotov; l’invasione della Polonia e la guerra lampo; l’occupazione della Francia; l’operazione “leone marino” e la predominanza inglese; sconfitta delle forze dell’asse, bombardamento di Hiroshima e Nagasaki.

12.         La guerra in Italia: l’armistizio dell’8 settembre 1943, le brigate partigiane, la Repubblica Sociale Italiana, la ritirata nazista dall’Italia e gli eccidi nazifascisti; la Liberazione.

 

 

Visione dei film: Storia di una ladra di libri, Train de Vie, Monuments men.

PROF.SSA SONIA RUSSO - PROGRAMMA DI GEOGRAFIA CLASSE III F

a.s. 2018/2019 – Scuola secondaria di primo grado Pertini

 

A)                 Geografia per problemi:

1.      Demografia e problemi sociali attraverso la statistica

2.      L’inquinamento industriale. Lavoro di preparazione alla marcia per l’ambiente.

 

B)                 Le grandi aree continentali, aspetti naturali e umani di:

1.      Biomi e fasce climatiche. Visione del documentario: Earth, la mia terra.

2.      Africa (Caso di studio: Egitto, Marocco, Etiopia, Madagascar)

3.      Asia (Caso di studio: Russia, Cina, India, Filippine)

4.      America (Caso di studio: Canada, Brasile, Cile, Cuba)

5.      Oceania (Caso di studio: Australia)

6.      Corografia dei casi di studio esaminati in classe secondo il seguente schema:

 

  • Confini geografici e confini politici
  • Morfologia (idrografia, orografia), grandezza del territorio, clima
  • Fauna e flora
  • Popolazione (demografia, densità, aspettative di vita)
  • Città principali e capitale
  • Ordinamento sociale e divisioni politiche territoriali importanti
  • Moneta, religioni, lingua
  • Settori economici (primario, secondario, terziario, turismo)
  • Infrastrutture e servizi
  • Storia (brevi cenni) e folklore
  • Problemi sociali, economici, ambientali